Worldfilia - Uno dei migliori network di affiliazione italiani - Final Design

Monetizzare il sito di perdita di peso

monetizzare il sito di perdita di peso

Ricerca naturale La prima cosa da fare è di creare una strategia di contenuto studiato per ottenere traffico naturale dai motori di ricerca Google, Bing, ecc. Se questo è il vostro caso, dovreste provare la strategia della coda lunga per entrare nella classifica. Il modo più semplice per fare questo è creare un blog e scrivere buoni articoli riguardo a vostro argomento.

Page Comments

Attraverso queste frasi a coda lunga potete creare una presenza online con poca interferenza da parte dei concorrenti. Esso significa che inserite annunci e pagate una certa somma di denaro ogni volta che qualcuno fa click sul vostro annuncio ed è portato alla vostra pagina di vendita.

monetizzare il sito di perdita di peso

Fate attenzione se non avete esperienza con esso, perché è facile aumentare il costo pubblicitario molto rapidamente. Parole chiavi e la strategia di contenuto sono al cuore di ogni campagna pubblicitaria di ricerca a pagamento.

monetizzare il sito di perdita di peso

I termini che selezionate guideranno i consumatori a visualizzare i vostri annunci e imposteranno le loro aspettative riguardo al vostro prodotto. Mentre la ricerca per parola chiave sembra semplice, non dovrebbe essere presa alla leggera.

Analizzate la stagionalità di ciascuna delle parole chiavi, la concorrenza e la pertinenza geografica prima di selezionarle. Pubblicità via networks Il mio modo preferito per ottenere traffico di alta qualità e allo stesso momento economico è prendere contatto con proprietari di siti web o blog nella nicchia e chiedere a loro se sono disposti a vendere spazi pubblicitari. Spesso questi siti sono gestiti solo per divertimento, e il proprietario del sito sarà solo contento di essere pagato per la pubblicità.

monetizzare il sito di perdita di peso

Inoltre vi aiuterà con il vostro SEO assicuratevi che il link è attivo. Probabilmente sapete già che è possibile avere altre persone che promuovono vostro prodotto e guadagnano una percentuale delle vendite. Se offrite una commissione generosa ai vostri affiliati, più persone saranno disposte a promuovere il vostro prodotto.

La SEO per guadagnare con un blog

Non abbiate paura di cercare attivamente gli affiliati. Trovate delle persone che stanno già promuovendo grafico a linee di perdita di peso prodotti nella vostra nicchia e chiedete se sarebbero disposti a promuovere il vostro prodotto.

Vi consiglio vivamente di creare una pagina per affiliati e monetizzare il sito di perdita di peso un link ad esso sul piè della vostra pagina di vendita.

Su questa pagina per affiliati mettete un HopLink di ClickBank e altri aiuti banner, copie di e-mail, ecc. Più facile che lo rendete per gli affiliati, più promozione riceverete per il vostro prodotto.

5 leggi immutabili per guadagnare con un blog

Test Infine, provate assolutamente tutto immaginabile sulla vostra pagina di vendita. Utilizzate uno strumento come Google Optimizer per testare vari aspetti della vostra pagina di vendita.

Send email Ce l'abbiamo fatta! Dopo nove post che coprono tutto, dalla scelta di un argomento del blog alla scelta di plug-in di alta qualità per il tuo sito, la nostra serie sulla costruzione di un blog di autorità profittevole sta per finire. Con questo in mente, sembra giusto che finiamo parlando di un argomento che interessa la maggior parte delle persone più di ogni altro: come guadagnare dal tuo sito. Dovresti avere un ottimo blog, il design e le funzionalità del tuo blog dovrebbero essere all'altezza, dovresti creare contenuti epici, dovresti avere l'inizio di un impero dei social media e cosa più importante dovresti iniziare a creare un pubblico coinvolto.

Non è possibile testare a sufficienza. Implementando queste strategie base di traffico e test, sarete pronti per vendere online e guadagnare soldi in poco tempo.

monetizzare il sito di perdita di peso

Controlla il blog ClickBank Internazionale per informazioni riguardo a attirando clienti e il processo back-end. Lei ha iniziato con ClickBank in dopo il suo ritorno dall'Italia, dove ha vissuto per 10 anni.

Ottenere traffico e Test di Qualità

Mentre era in Italia ha studiato Relazioni Internazionali e acquisito esperienza lavorativa in governo, ONG, e commercio internazionale. Attualmente assiste clienti italiani a crescere loro business d'informazione attraverso il sito ClickBank Italia, il blog, e il gruppo Facebook.

È una parte integrale alla nostra espansione nel mercato italiano.

monetizzare il sito di perdita di peso